Università Forex Trading
Archive for Dicembre, 2011

La figura tecnica del braodening formation (parte II)

In considerazione dell’atipicità della formazione che si allarga, non è possibile calcolare un obiettivo minimo di ribasso dei prezzi. Il limite massimo, dal lato opposto, corrisponde all’estensione totale del movimento che precede la figura. I quantitativi trattati presentano un andamento sostanzialmente elevato durante tutto lo sviluppo del modello, con un incremento in corrispondenza dei rallies […]

La figura tecnica del broadening formation

Questo modello è molto raro ed appare, in genere, alla fine di un movimento al rialzo. Esso è costituito da una serie di tre o più oscillazioni dei prezzi, ognuna di ampiezza maggiore della precedente. Congiungendo i punti di massimo e di minimo si ottengono le due linee di tendenza divergenti che delimitano la formazione. […]

LA FORMAZIONE A “V”

A differenza delle altre principali figure che indicano un’inversione di tendenza, i V bottom e i V top sono molto difficili da prevedere a causa del brevissimo tempo in cui si formano e completano. In un certo senso, potrebbero quasi essere considerati delle non-formazioni grafiche, in quanto i prezzi non attraversano una fase di transizione […]

Commento ai mercati 20.12.2011

L’esito del meeting Eurogruppo porta le borse europee in positivo Le principali Borse europee proseguono la giornata di contrattazioni all’insegna del rialzo nonostante un avvio piuttosto incerto. Ci sono chiari segnali di un allentamento delle tensioni sui debiti sovrani sia a Piazza Affari, dove lo spread Btp decennale/ Bund tedesco scende fino a 476 punti, […]

TOP E BOTTOM ARROTONDATO

Nelle figure di inversione finora analizzate si è visto come un cambiamento di tendenza necessiti di un certo periodo di tempo e di notevoli quantitativi scambiati per potersi realizzare, in quanto lo scontro tra le forze della domanda e dell’offerta determina delle violente oscillazioni delle quotazioni fino a quando un nuovo equilibrio viene raggiunto. L’inversione […]

Buone Feste da Soldiwebonline con offerta

Sono Andrea e ti voglio fare gli auguri sinceri di Buon Natale e Felice anno nuovo. Anche quest’anno per l’occasione ho deciso di fare uno sconto eccezionale alla mia raccolta di ebook e video sul Guadagno Online e Web Marketing, da non lasciarsi sfuggire. Ti invito a dare una occhiata e poi decidi se ne […]

Glossario Opzioni Binarie di Forex: Chiusura anticipata

Glossario Opzioni Binarie di Forex: Chiusura anticipata La chiusura anticipata si riferisce alla possibilità per il cliente di poter chiudere una posizione prima della scadenza in modo tale che questa arrivi immediatamente alla scadenza.

LA FIGURA DEL DOPPIO MINIMO

Al doppio bottom – W formation – è possibile applicare quanto detto fino a questo momento a proposito del doppio top, chiaramente invertendo tutto. L’unica differenza tra i due modelli è individuabile nell’andamento dei volumi. Nel doppio bottom i volumi aumentano durante la formazione del primo minimi (punto A) e diminuiscono nel rally e nella […]

LA FIGURA DEL DOPPIO MASSIMO

Il doppio top – M formation – è formato da due massimi relativi separati da una reazione verso il basso dei prezzi. Esso appare nell’ambito di un movimento al rialzo e la sua caratteristica principale risiede nei minori quantitativi che accompagnano il secondo picco rispetto al primo. E’ una delle figure più frequenti. La sua […]

Glossario Opzioni Binarie di Forex: Intervallo

Glossario Opzioni Binarie di Forex: Intervallo Uno strumento che permette al cliente di decidere se il prezzo del bene prescelto, alla scadenza, si trovera’ dentro o fuori una fascia specifica di prezzo (costituita da un prezzo obiettivo minore e maggiore del prezzo di mercato).