Università Forex Trading

LA FIGURA DI TESTA E SPALLA (PARTE III)

L’importanza dei volumi scambiati

L’andamento dei volumi scambiati gioca un ruolo fondamentale nello sviluppo di questa come di tutte le formazioni grafiche. Come abbiamo visto, il massimo che individua la testa deve essere caratterizzato da volumi inferiori a quelli corrispondenti alla spalla sinistra, mentre i quantitativi della spalla destra devono, a loro volta, essere inferiori a quelli della testa. In seguito, l’attività dovrebbe aumentare nel punto di rottura della neckline, diminuire durante il return move e, infine, espandersi sensibilmente nella discesa delle quotazioni.

In linea generale, l’andamento dei volumi è meno importante nei testa e spalle posti alla fine di un movimento al rialzo che nei testa e spalle rovesciati.

In questo senso, un aumento dei quantitativi in corrispondenza della perforazione della neckline è senz’altro importante come elemento di conferma dell’attendibilità della figura, ma diviene essenziale quando la rottura avviene dal basso verso l’alto.

Post correlati:  REGOLE GENERALI DI INTERPRETAZIONE DEGLI OSCILLATORI (PARTE I)

Did you enjoy this post? Why not leave a comment below and continue the conversation, or subscribe to my feed and get articles like this delivered automatically to your feed reader.

Comments

No comments yet.

Leave a comment

(required)

(required)